Calcio a 5

Il Campo da Calcio a 5 è In sintetico ed Omologato per tornei regionali, Con 4 spogliatoi più uno ulteriore per l'arbitro a disposizione dei calciatori.

Prezzi calcio a 5: TARIFFA ORARIA 40 €/h IL PREZZO E' COMPRENSIVO DI ILLUMINAZIONE E SPOGLIATOI.

Orari calcio a 5: Il campo è disponibile tutti i giorni previa prenotazione, Dall'apertura fino alle ore 24.

scopri la promozione "Pizza & Calcio" Click quì

Nel calcio a 5 il campo di gioco è segnato con linee che fanno parte delle superfici che delimitano ed è di forma rettangolare, con i lati più lunghi chiamati "linee laterali" e quelli più corti, su cui si trovano le porte, "linee di porta". Le dimensioni delle linee laterali possono variare da 25 a 42 metri (da 38 a 42 metri per gare internazionali), mentre le misure delle linee di porta variano da 16 a 25 metri (da 20 a 25 metri per gare internazionali). Davanti a ciascuna panchina, sulla linea laterale, infine, è segnata una zona delle sostituzioni, ovvero un segmento di 5 metri attraverso il quale devono necessariamente uscire i sostituiti ed entrare i subentranti affinché una sostituzione sia regolamentare.

Il pallone, secondo la Regola 2, deve: essere di forma sferica; essere di cuoio o altro materiale approvato; avere circonferenza compresa fra 62 centimetri e 64 centimetri; pesare non meno di 400 grammi e non più di 440 grammi all'inizio della gara; avere, al livello del mare, pressione compresa fra le 0,6 e le 0,9 atmosfere.

Una gara è giocata fra due squadre composte da un numero di calciatori non superiore a 5 e non inferiore a 3; una gara dovrà essere sospesa se per qualsiasi motivo una, o entrambe, delle due squadre si trova ad avere meno di 3 calciatori sul rettangolo di gioco.

Numero dei calciatori Una gara è giocata fra due squadre composte da un numero di calciatori non superiore a 5 e non inferiore a 3; una gara dovrà essere sospesa se per qualsiasi motivo una, o entrambe, delle due squadre si trova ad avere meno di 3 calciatori sul rettangolo di gioco. Sono ammesse inoltre fino ad un massimo di 9 calciatori di riserva, che possono sostituire i titolari sul rettangolo di gioco per qualsiasi ragione. La procedura per far avvenire ciò è denominata "sostituzione".

Le sostituzioni sono in numero illimitato e possono avvenire sia a pallone in gioco, sia a pallone non in gioco; è unicamente richiesto che: il calciatore sostituito deve abbandonare il rettangolo di gioco attraverso la propria zona delle sostituzioni; il subentrante deve entrare sul rettangolo di gioco attraverso la propria zona delle sostituzioni; il subentrante può entrare sul rettangolo di gioco solamente dopo che il sostituito ne sia completamente fuoriuscito. I calciatori titolari espulsi possono essere sostituiti da quelli di riserva, ma solo dopo che siano trascorsi due minuti effettivi di gioco dall'espulsione; se però prima che trascorrano i due minuti la squadra il cui calciatore è stato espulso subisce una rete, allora potrà sostituire immediatamente il proprio calciatore con la riserva.